follow us:

Garden Lodge al numero 1 di Logan Place a Kensington (London W8) è una casa indipendente costruita dal 1908-09 per il pittore Cecil Rae e sua moglie, lo scultore Constance Halford.



La casa ha avuto diversi notabili abitanti da Rae incluso Peter Wilson, il presidente della casa d’aste di Sotheby’s ed è stata l’ultima residenza del nostro amato Freddie Mercury che ci abito’ in pianta stabile dal 1985 fino alla sua morte avvenuta proprio lì nel 1991, il 24 novembre.
La casa è stata progettata dall’architetto Ernest William Marshall e costruita in stile neo-georgiano. Composta da due piani e una soffitta, originariamente contava di 8 camere da letto e un’ala studio con frontone e una grande vetrata. I costruttori erano M. Calnan e Son of Commercial Road. La proprietà è inclusa in un acro di giardino circondato e protetto da un muro alto circa 3 metri e mezzo, che arriva a 4 metri e mezzo con le nuove protezioni montate successivamente alla morte di Freddie.
Rae occupò la casa dal suo completamento fino alla sua morte nel 1935, Halford sopravvisse a lui e visse lì fino alla sua morte nel 1938. L’agente dell’intelligence britannica Tomás Harris e sua moglie Hilda si sono trasferiti qui durante la seconda guerra mondiale e hanno ospitato molti dipendenti dell’MI5 e del SIS nella proprietà. Freddie Mercury acquistò la casa per £ 500.000 in contanti da un membro della famiglia Hoare alla fine degli anni ’80.
Prima di abitarci Freddie fece apportare numerose modifiche, eliminando alcune stanze per creare locali più ampi. Fece rifare pavimenti bagni impianti e soffitti con materiali di pregio costosissimi. Uno dei lavori più particolari era il soffitto della camera da letto costituito da una vetrata artistica multicolor retroilluminata ispirata da una delle famose sale della boutique Biba, dove Freddie conobbe Mary. Altra particolarità è nel giardino ed è il laghetto artificiale per le koi, carpe ornamentali giapponesi. Pesci meravigliosi che personalmente adoro. Freddie se ne innamoro’ nel suo primo viaggio in Giappone e le volle anche a casa sua. Mary eredito’ Garden Lodge e vi si trasferì con la famiglia qualche mese dopo la morte di Freddie.
Tra le foto, alcune molto vecchie risalenti alla vecchia proprietà.
Personalmente sono stato lì una decina di volte e ho incrociato Mary un paio di volte nel 95 e nel 2002.
Da qualche anno ormai lei non vive più lì.

 

How to whitelist website on AdBlocker?